Calcio Camminato
Da Uisp Bologna un modo di giocare sicuro, divertente e che fa bene alla salute!

Squadra, Gruppo o Singolo? Iscriviti subito!

 

Introduzione

Il Calcio Camminato nasce in Inghilterra nel 2011 in seguito ad un sondaggio tra i tesserati di vari circoli di anziani (over 50) in cui veniva chiesto loro quale attività vorrebbero svolgere durante la loro pensione. Il risultato emerso, al di là di ogni previsione, è stato che molti di loro avevano ancora voglia di giocare a football, nonostante l’età.
Da qui l’idea di creare un nuovo gioco, quanto più fedele possibile al calcio come lo conosciamo e pratichiamo, per consentire anche a chi è più avanti con l’età e non ha più le capacità fisiche per giocarlo come in passato, di poter ancora scendere sul rettangolo verde.
Naturalmente ci sono uomini di 70 anni che continuano a fare jogging senza troppa difficoltà, ma per i più il cuore e i legamenti non sono gli stessi di quando ne avevano 30.
Così nacque l’idea di un calcio a ritmo più blando: camminando, appunto. Con una regola ferrea: se un giocatore trasforma il passo veloce in corsetta, l’arbitro ferma il gioco e dà un calcio di punizione agli avversari. C’è sempre qualcuno, nella foga della partita, che fa uno scatto e comincia a correre: ma viene fermato dal fischio arbitrale ... (continua la lettura).

 

Caricamento delle news

 

DEP. MAGDALENA - O.O. LA TECNICA 2 – 2
REAL CAVALLINO - QUELLI DEL PO' 1 – 1
COCOON - I PORTICI 1 – 0
S.S. OLIMPICA - WALKING BUGS 1 – 1

 

Questo è un progetto di

In collaborazione con